L'associazione

La missione

L'istituzione

Statuto

Rendiconti

Contatti

Antigóna in India

Main sponsors 2014/2015




Superbar




Studio medico Pluchinotta




C.I.S.L.
Area metropolitana bolognese




Collegio provinciale Ostetriche Bologna




Il Seno di poi O.N.L.U.S.




Loto O.N.L.U.S.

Attività in corso
Français  
Castellano  
jquery carousel by WOWSlider.com v8.2
Aiutaci

con una donazione online via Paypal;

facendo un bonifico bancario sul conto corrente d'Antigóna IT 47 Z 03599 01899 050188539572, presso Banca Etica;

con il tuo 5 x 1.000, indicando il Codice Fiscale 97354920155;

                             come finanziare 

venendoci a trovare ai nostri eventi;

                               dove trovarci   

impegnandoti nei nostri progetti;

                              cosa puoi fare  

Ultime notizie

21 settembre 2018: facendo séguito al contatto occasionale nato in relazione al Servizio Volontario Europeo, e alla decisione di mettere in cima alle priorità d’Antigóna, per l’operatività nel 2019, i progetti in Africa, Antigóna presto comincerà a studiare lo sviluppo d’una collaborazione con l’organizzazione dello Zambia New hope waves, su un progetto relativo all’aiuto a un asilo per bambini con scarse risorse economiche nella città di Livingstone.

16 settembre 2018: all’interno di Volontassociate 2018, gli A.N.T.E.A.S. Servizi hanno organizzato un evento della Biblioteca dei libri viventi, in cui Antigóna è stata rappresentata da Giorgio, che per tre ore è stato protagonista di tre letture consecutive, un vero record, a favore di quattro lettori in totale.

16 settembre 2018: oggi Antigóna ha partecipato a Volontassociate 2018 raggiungendo gli obiettivi prefissati, che erano quelli di farsi maggiormente conoscere e sviluppare nuovi contatti utili alle nostre varie attività. E in effetti Dario e Paolo Stollagli hanno intrecciato nuove relazioni che potranno trasformarsi in qualcosa di concreto, soprattutto relativamente al Servizio Volontario Europeo e a un nuovo possibile progetto in Africa.

7 settembre 2018: grazie alla gentile ospitalità di Cittadinanzattiva, Dario e Paolo Stollagli conducono la formazione prepartenza ad Antonietta e Gianluca, i nostri prossimi due volontari del Servizio Volontario Europeo, in partenza per Cracovia (Polonia) all’inizio d’ottobre.

5 settembre 2018: inizia oggi il nuovo progetto d’Antigóna Supporto ai cittadini del Quartiere Borgo Panigale – Reno nell’accesso ai servizi pubblici online, soprannominato Il borgo informatico. Si tratta dell’erede diretto dello Sportello informatico per il cittadino, con due grandi differenze: la prima è che i capofila e gestori del progetto siamo noi d’Antigóna, per la prima volta impegnati su un progetto di nostra concezione finanziato da un’amministrazione pubblica italiana, che è il Quartiere Borgo - Reno, mentre la seconda differenza è metodologica, poiché il progetto, oltre alla tradizionale attività d’assistenza ai cittadini nello svolgimento delle pratiche online, prevede un 47% del tempo dedicato espressamente alla formazione dei cittadini stessi, affinché imparino davvero a usare, da soli e a casa loro, i servizi messi loro a disposizione su internet. Il progetto è iniziato con un primo mese in modalità d’assistenza, e la prima utente è stata Ionela, una giovane mamma rumena.

2 settembre 2018: con notevole anticipo rispetto al solito, la nostra alleata strategica Finisterræ O.N.L.U.S. riceve i fondi del 5 x 1.000 relativi alla dichiarazione dei redditi del 2016. Quest’anno le due organizzazioni si sono accordate per dare 2/3 della somma ad Antigóna, per un totale di € 458,76 che utilizzeremo per sviluppare le numerose idee progettuali che abbiamo in cantiere. Un grandissimo ringraziamento a chi continua a darci fiducia, e a Finisterræ per la possibilità che ci ha offerto d’incamerare queste importanti risorse economiche.

28 agosto 2018: a Bologna, il Quartiere Borgo - Reno individua presso la propria sede di Via Battindarno 123 una stanza con una buona connessione wi-fi alla rete comunale, libera e gratuita per tutti. Il progetto Il borgo informatico puó dunque iniziare nella modalità prevista per settembre, cioè la tradizionale assistenza ai cittadini in difficoltà con le pratiche online da svolgere al computer, specialmente quelle riguardanti il mondo della scuola. Il giorno fissato per l’avvio del progetto è mercoledì 5 settembre.

27 luglio 2018: sempre a Barcellona, Paolo Stollagli visita Roberta presso la sede della nostra partner Catalunya Voluntària. È stata l’occasione per vedere l’ambiente in cui Roberta lavora, e conoscere alcuni rappresentanti di Catalunya Voluntària, con cui abbiamo scambiato alcune impressioni sul progetto Servizio Volontario Euopeo alla luce dei profondi cambiamenti che l’Unione Europea apporterà a partire da ottobre a questa sua iniziativa.