L'associazione

La missione

L'istituzione

Statuto

Rendiconti

Contatti

Antigóna in India

Main sponsors 2014/2015




Superbar




Studio medico Pluchinotta




C.I.S.L.
Area metropolitana bolognese




Collegio provinciale Ostetriche Bologna




Il Seno di poi O.N.L.U.S.




Loto O.N.L.U.S.

Attività in corso
Français  
Castellano  
jquery carousel by WOWSlider.com v8.2
Aiutaci

con una donazione online via Paypal;

facendo un bonifico bancario sul conto corrente d'Antigóna IT 47 Z 03599 01899 050188539572, presso Banca Etica;

con il tuo 5 x 1.000, indicando il Codice Fiscale 97354920155;

                             come finanziare 

venendoci a trovare ai nostri eventi;

                               dove trovarci   

impegnandoti nei nostri progetti;

                              cosa puoi fare  

Ultime notizie

14 dicembre 2018: Benedetta è la nuova volontaria d’Antigóna del Servizio Volontario Europeo. Oggi ha fatto la formazione prepartenza propedeutica ai sette mesi che trascorrerà a Eupen, in Belgio, in un centro d’informazione e assistenza per migranti gestito dall’Info-Integration, una sezione della Croce rossa belga specializzata nella gestione della tematica migratoria. La partenza di Benedetta è programmata per il 7 gennaio 2019.

24 novembre 2018: Antigóna cerca con urgenza una o due persone da inserire come collaboratrici nel progetto Il borgo informatico, con la possibilità di coinvolgersi anche nelle altre iniziative d’Antigóna e nelle attività di gestione dell’organizzazione.

Luogo d'operatività: sede del Quartiere Borgo Panigale-Reno di Via Battindarno 123, Bologna.

Inizio dell'incarico: immediato.

Durata del progetto: fino al 31 dicembre 2019.

Requisiti richiesti al candidato:

  • domicilio abituale a Bologna o Casalecchio di Reno;
  • possibilità di sostenere l’impegno con continuità e regolarità;
  • essere persona ordinata, metodica, orientata al risultato, accogliente e molto paziente.

Maggiori dettagli sulla proposta si trovano nella pagina Lavora con noi.

Per candidarsi a questa posizione, inviare il proprio curriculum vitæ a volontari@antigona.it.

I candidati ritenuti maggiormente idonei sulla base del curriculum saranno invitati a partecipare a una simulazione delle attività tipiche del progetto, che permetterà di valutare meglio la corrispondenza delle loro caratteristiche rispetto alle esigenze presentate dal Borgo informatico.

20 novembre 2018: oggi Alessandra, socia d’Antigóna e coordinatrice della Rete Weavers Wheel, a cui dal 2016 diamo un appoggio logistico attraverso la collaborazione Briciole di solidarietà, ritorna in India per seguire più da vicino le varie iniziative comprese nell’omonimo progetto della sua rete.

17 novembre 2018: nel quadro del progetto Il borgo informatico, presso la sede di Via Battindarno 123 del Quartiere Borgo - Reno è in corso la formazione gratuita dei cittadini all’uso dei servizi online del Comune di Bologna. È un’occasione per imparare a svolgere in maniera autonoma, direttamente dal proprio smartphone/computer e senza lunghe attese in ufficio, le pratiche più comuni relative alla scuola e alla pubblica ammnistrazione. Le attività di formazione dureranno fino a metà gennaio 2019. Per informazioni e iscrizioni, inviare un’e-mail a: formazione@antigona.it, indicando il proprio nome e un numero di telefono di contatto.

6 novembre 2018: Dario ha partecipato alla rubrica Le cose che abbiamo in Comune dell’emittente Radio Altafrequenza. Nel corso d’un’intervista di circa mezz’ora, Dario ha presentato Antigóna, la sua storia e i suoi progetti, concentrandosi verso il finale sul progetto che sta coordinando personalmente, il Servizio Volontario Europeo. Per un certo tempo, l’intervista può essere ascoltata in differita a questo link.

4 novembre 2018: Irene ha iniziato il suo viaggio da Belfiore di Pramaggiore (Venezia) verso Slaný, cittadina della Repubblica Ceca che ospita uno dei centri della rete ceca degli informagiovani. Così infatti possiamo sinteticamente tradurre il nome dell’istituzione dove Irene opererà fino ad agosto 2019, l’Informační Centrum pro Mládež (Centro d’Informazione per la Gioventù). Il centro ha come scopo la raccolta e la trasmissione, ai giovani del luogo, d’informazioni su opportunità professionali, educative, di volontariato e di viaggio, e organizza a sua volta numerosi eventi e seminari a carattere culturale e interculturale. Irene parteciperà a tutto questo, aiutando anche, un giorno a settimana, nella biblioteca dei bambini, nel quadro d’un progetto intitolato Servizio Volontario Europeo per aprire porte e menti.