L'associazione

La missione

L'istituzione

Statuto

Rendiconti

Contatti

Antigóna in India

Main sponsors 2014/2015




Superbar




Studio medico Pluchinotta




C.I.S.L.
Area metropolitana bolognese




Collegio provinciale Ostetriche Bologna




Il Seno di poi O.N.L.U.S.




Loto O.N.L.U.S.

Attività in corso
Français  
Castellano  
jquery carousel by WOWSlider.com v8.2
Aiutaci

con una donazione online via Paypal;

facendo un bonifico bancario sul conto corrente d'Antigóna IT 47 Z 03599 01899 050188539572, presso Banca Etica;

con il tuo 5 x 1.000, indicando il Codice Fiscale 97354920155;

                             come finanziare 

venendoci a trovare ai nostri eventi;

                               dove trovarci   

impegnandoti nei nostri progetti;

                              cosa puoi fare  

Ultime notizie

7 marzo 2019: nel quadro del progetto Servizio Volontario Europeo, Dario parte per Soest (Olanda), dove parteciperà a un seminario formativo di quattro giorni intitolato Dialoghi Est–Ovest 2019, organizzato dalla Fondazione olandese Eastpackers. Oltre a fornire informazioni e consigli utili a migliorare la gestione di tutte le fasi d’un progetto di mobilità internazionale giovanile, il seminario ha anche l’obiettivo di favorire la conoscenza e la collaborazione, nell’àmbito delle inizative finanziate dal programma Erasmus+ dell’Unione Europea, tra le organizzazioni dell’Europa occidentale e quelle delle altre nazioni inserite nel programma (cioè quelle dell’Europa orientale e degli altri, cosiddetti, paesi partner).

2 marzo 2019: nel corso della manifestazione Gli elementi fondamentali della solidarietà, tenutosi alla Sala Borsa di Bologna, gli A.N.T.E.A.S. servizi hanno organizzato un evento della Biblioteca dei libri viventi in cui Antigóna è stata rappresentata da Paolo, letto da cinque persone in due turni distinti, e attivo anche come bibliotecario nei momenti d’assenza dei responsabili del progetto.

1 marzo 2019: viene dal Brasile il nuovo membro della comunità d’Antigóna impegnato nel Servizio Volontario Europeo. Rafael ha la doppia cittadinanza, brasiliana e italiana, e attualmente risiede ad Albissola marina. Da qui è partito per Wrocław (Polonia), conosciuta in Italia anche come Breslavia, dove trascorrerà un anno svolgendo attività educative, ludiche, artistiche e di cura personale a favore dei bambini dell’Asilo 147. Il progetto in cui Rafael è inserito è intitolato Bambini felici, Europa migliore 4, ed è coordinato dall’organizzazione polacca Prom.

28 febbraio 2019: Antigóna partecipa con un proprio banchetto all’evento Gli elementi fondamentali della solidarietà, realizzato presso la Sala Borsa di Bologna. Chiara Cuzzani, Dario e Paolo hanno presentato al pubblico le quattro iniziative attualmente in corso e le due in avvio in Africa, stabilendo contatti utili al loro ulteriore sviluppo e alla nascita d’altri, nuovi progetti.

26 febbraio 2019: primo contatto diretto tra Antigóna e New hope waves. Grazie a una conferenza via Skype, Chiara Cuzzani e Paolo da un lato, e Auldridge Chibbwalu, responsabile dell’organizzazione zambiana, dall’altro, scambiano informazioni e opinioni rispetto al nascente progetto d’appoggio a un asilo nel Quartiere Maramba della città di Livingstone.

22 febbraio 2019: presso la sede di Cittadinanzattiva Emilia-Romagna, Dario e Paolo fanno la formazione prepartenza a Rafael, il nostro nuovo volontario del Servizio Volontario Europeo, che l’1 marzo partirà per Breslavia (Polonia), città dove trascorrerà un anno operando presso l’Asilo 147 in un progetto coordinato dall’organizzazione polacca Prom e intitolato Bambini felici, Europa migliore 4.

12 febbraio 2019: anche da Slaný giungono nuove risorse economiche per Antigóna. Con un certo anticipo rispetto al previsto, l’Informační Centrum pro Mládež versa nel nostro conto corrente la somma corrispondente ai costi d’invio relativi al Servizio Volontario Europeo d’Irene Ciprian, nostra ambasciatrice delle abitudini italiane in questa cittadina della Repubblica Ceca.

7 febbraio 2019: infatti oggi è l’11° compleanno d’Antigóna, che celebriamo con i nostri 4 progetti attivi più i 2 nuovi in fase d’avvio, i 12 membri della comunità personalmente impegnati in 6 nazioni diverse, e queste recenti notizie positive sul versante istituzionale ed economico.

7 febbraio 2019: il Quartiere Borgo Panigale-Reno (in realtà il Comune di Bologna) trasferisce sul conto corrente d’Antigóna la somma pari al 50% di tutto il finanziamento relativo al Borgo informatico. Ovviamente per la nostra organizzazione è un momento storico, essendo il primo grande finanziamento istituzionale, per di più pubblico, che arrivi direttamente nelle casse d’Antigóna, senza l’intermediazione d’alcun’altra organizzazione capofila. Direi che è stato un ottimo regalo di compleanno per Antigóna.