L'associazione

La missione

L'istituzione

Statuto

Rendiconti

Contatti

Antigóna in India

Main sponsors 2014/2015




Superbar




Studio medico Pluchinotta




C.I.S.L.
Area metropolitana bolognese




Collegio provinciale Ostetriche Bologna




Il Seno di poi O.N.L.U.S.




Loto O.N.L.U.S.

Attività in corso
Français  
Castellano  
jquery carousel by WOWSlider.com v8.2
Aiutaci

con una donazione online via Paypal;

facendo un bonifico bancario sul conto corrente d'Antigóna IT 47 Z 03599 01899 050188539572, presso Banca Etica;

con il tuo 5 x 1.000, indicando il Codice Fiscale 97354920155;

                             come finanziare 

venendoci a trovare ai nostri eventi;

                               dove trovarci   

impegnandoti nei nostri progetti;

                              cosa puoi fare  

Ultime notizie

17 settembre 2019: parte oggi il nostro terzo volontario diretto nella cittadina ceca di Slaný, che non avremmo mai pensato diventasse così frequentata dalla comunità d’Antigóna (a essere onesti, fino a un anno fa non sapevamo nemmeno esistesse). Giulio viene da Iglesias, ed è quindi un viaggio articolato quello che l’ha condotto a raggiungere il nuovo progetto del nostro partner Informační Centrum pro Mládež, dal titolo Sii conscio della tua unicità. Come già fu per Irene Ciprian e Alessandro Bini, anche Giulio prenderà parte od organizzerà in prima persona attività ed eventi culturali, seminari e corsi di lingua rivolti prevalentemente ai giovani del posto: ma quest’anno, con il nuovo progetto, dovrebbe essere dato un po’ più spazio alla realizzazione d’attività con bambini.

4 settembre 2019: oggi, nuova formazione prepartenza del Servizio Volontario Europeo. Cristina Arenare, Dario e Paolo hanno incontrato i ragazzi che inizieranno la loro esperienza questo mese: Elena e Maria trascorreranno 9 mesi a Cracovia, presso la nostra consolidata partner Strim, nella nuova edizione del progetto Insieme = oltre, mentre Giulio darà il cambio ad Alessandro Bini a Slaný, presso i nostri amici dell’I.C.M., assieme ai quali per un anno contribuirà alla realizzazione d’un nuovo progetto intitolato Sii conscio della tua unicità. In bocca al lupo a tutti e buon viaggio!

3 settembre 2019: la nostra collaborazione Briciole di solidarietà s’arricchisce d’una nuova, interessante iniziativa. Nel villaggio di Pasumalaithangal, la nostra partner Weavers' wheel ha piantato 420 alberi di vario genere per far nascere un nuovo bosco, chiamato Sakura peace forest, anche come gesto di riparazione a fronte dei recenti incendi nell’Amazzonia.

26 agosto 2019: la richiesta d’ingresso a scuola in orario anticipato per il figlio d’Efimia, giovane mamma rumena, è stata la pratica numero 1.000 realizzata presso il Borgo informatico. Vedremo se, da qui a fine anno, riusciremo anche ad arrivare all’utente numero 1.000 (oggi siamo a quota 760).

20 agosto 2019: dopo la pausa estiva, riapre oggi Il borgo informatico, per il rush finale che ci porterà alla probabile conclusione del progetto a fine anno. Ripartiamo dai 750 utenti tondi che abbiamo aiutato dall’inizio del progetto, che grazie agli operatori d’Antigóna hanno potuto vedere realizzate 985 pratiche in 148 giornate di lavoro.

5 agosto 2019: terza e ultima visita ai nostri volontari del Servizio Volontario Europeo e alle organizzazioni che sono nostre partner in questo progetto. Questa volta la destinazione è stata Slaný, nella Repubblica Ceca, dove Alessandro Bini sta operando nel progetto Servizio Volontario Europeo per aprire porte e menti. L’organizzazione ospitante I.C.M., e l’istituzione pubblica di cui fa parte, di nome Ostrov, ci hanno mostrato le diverse sale in cui si realizza il progetto, ospitate in un palazzo antico di Slaný. Paolo ha anche avuto la possibilità d’affiancare Alessandro Bini durante una lezione d’Italiano a persone del posto.

2 agosto 2019: seconda tappa del giro di visite di Paolo ai volontari in Servizio Volontario Europeo e alle organizzazioni dove lavorano. A Breslavia (Polonia), siamo stati assieme a Rafael e ai rappresentanti della fondazione Prom, visitando l’asilo dove Rafael sta lavorando in questo mese d’agosto, così come gli uffici della fondazione. L’appuntamento è stato molto interessante, nella scoperta di questa realtà con cui speriamo di rafforzare in futuro la nostra collaborazione.

31 luglio 2019: visita d’Antigóna alla nostra partner polacca Strim, associazione di Cracovia che, nel quadro del Servizio Volontario Europeo, quest’anno ha ospitato Gianluca e Antonietta, rientrati da poco in Italia, e si prepara ad accogliere altre due volontarie a partire dal prossimo mese d’ottobre. È stata una bell’occasione per conoscere meglio le nostre rispettive organizzazioni e i nostri vari progetti, e scambiarci opinioni e riflessioni sul Servizio Volontario Europeo.

22 luglio 2019: si riallinea positivamente una situazione che, per Antigóna, era rimasta a lungo in sospeso. Da alcuni mesi Ludovica si trova a Gandia (Spagna), impegnata nel progetto Imprenditorialità ambientale e apprendimento non formale, coordinato e ospitato dall’organizzazione Xeración Valencia grazie al finanziamento del Servizio Volontario Europeo. Ma alcuni problemi interni all’Injuve, che è l’agenzia spagnola per la gioventù, avevano impedito di conferire la dovuta ufficialità a quest’iniziativa. Ora la situazione s’è sbloccata, e possiamo finalmente inserire Ludovica, che è partita da Montefalcone Appennino, nell’elenco dei nostri ragazzi all’estero. Il progetto Imprenditorialità ambientale e apprendimento non formale è focalizzato su tematiche connesse alla difesa dell’ambiente, in particolare per quanto riguarda il riciclaggio della plastica usata, per poter con essa creare nuovi oggetti.