L'associazione

La missione

L'istituzione

Statuto

Rendiconti

Contatti

Antigóna invita a partecipare alle sue attività tutti coloro che sono interessati a svolgere attività di volontariato o cooperazione a livello nazionale e internazionale. Come tutte le altre, anche la nostra organizzazione ha già linee operative tracciate dal Consiglio Direttivo, ma è particolarmente aperta ad accogliere nuove iniziative di singoli o gruppi che vogliano contribuire in maniera intraprendente al suo sviluppo.

In questo momento siamo alla ricerca di nuovi collaboratori per il nostro progetto Il borgo informatico.

Ruolo:  Collaboratore al progetto Il borgo informatico

Località:  Bologna

Da settembre 2018 Antigóna sta realizzando il progetto Supporto ai cittadini del Quartiere Borgo Panigale – Reno nell’accesso ai servizi pubblici online (soprannominato Il borgo informatico), grazie al sostegno del Comune di Bologna - Quartiere Borgo Panigale-Reno. Aiutiamo i cittadini del Quartiere Borgo Panigale-Reno, e facciamo loro formazione, rispetto all’uso dei più comuni servizi online predisposti dagli enti locali per lo svolgimento su internet delle pratiche relative alla scuola e alla pubblica amministrazione.
In generale, i beneficiari del progetto sono persone regolarmente residenti nel quartiere, con un lavoro, e figli iscritti nelle scuole dei vari ordini e gradi. Quindi, anche se il 76% di questi beneficiari è d’origine straniera, si precisa che quasi nessuno di loro rientra nelle categorie dei migranti, richiedenti asilo, rifugiati o soggetti a cui è stata data protezione umanitaria.
Cerchiamo una o due persone da inserire specificamente in questo progetto; tuttavia, sarà molto apprezzato l’interesse dei candidati a coinvolgersi anche nelle attività di gestione dell’organizzazione, e negli altri progetti a cui Antigóna partecipa, in particolare quello soprannominato Servizio Volontario Europeo, che, come si può intuire, è rivolto ad attività di mobilità internazionale giovanile finanziate dal programma Erasmus+.

Luogo d'operatività del progetto Il borgo informatico:  sede del Quartiere Borgo Panigale-Reno di Via Battindarno 123, Bologna.

Inizio dell'incarico:  immediato.

Durata del progetto:  fino al 31 dicembre 2019 (con possibile prolungamento).

Descrizione dell'incarico: Il borgo informatico s’articola su due modalità di funzionamento, l’assistenza e la formazione.
In modalità d’assistenza, che coincide con il periodo dei bandi legati al mondo della scuola, abbiamo per lo più il cómpito d’accogliere i beneficiari e svolgere noi le pratiche online di cui hanno bisogno, raccogliendo da loro i dati e le informazioni necessari.
Quando non ci sono scadenze di bandi legati al mondo della scuola, e quindi l’affluenza dei beneficiari è inferiore, attiviamo la modalità di formazione, durante la quale insegniamo ai beneficiari interessati come poter svolgere in autonomia, dal proprio smartphone o computer, le pratiche online di cui hanno bisogno.

Finanziamento: il progetto è finanziato dal Quartiere Borgo Panigale-Reno tramite il Comune di Bologna. Il regolamento consente ad Antigóna di retribuire gli operatori del Borgo informatico. Tuttavia l’entità del finanziamento, piuttosto ridotta, rende questa retribuzione poco più che simbolica; inoltre, per motivi tecnici il compenso viene riconosciuto in maniera cumulata in due sole occasioni, cioè a metà e alla fine del progetto.
Quindi non si tratta d’un lavoro, ma d’una specie di volontariato a carattere professionale, adatto a coloro che hanno del tempo libero e vogliono dedicarlo a un progetto che trovano interessante, e gestito da un’organizzazione con cui magari pensano di potersi identificare anche rispetto ad altre iniziative.
La proposta non è rivolta a candidati che puntino a coprire necessità economiche mensili attraverso questo progetto, che deve restare un qualcosa in più nella loro vita.

Requisiti richiesti al candidato:

Elementi preferenziali:

Gli interessati possono inviare la propria candidatura a questa posizione all’indirizzo volontari@antigona.it, o attraverso le altre modalità indicate nella pagina dei contatti. Sulla base del possesso dei requisiti e degli elementi preferenziali, i candidati più interessanti saranno invitati a partecipare a una simulazione delle attività tipiche del progetto, che permetterà di valutare meglio la corrispondenza delle loro caratteristiche rispetto alle esigenze del Borgo informatico.

Servizio Volontario Europeo

Se avete un'età compresa tra i 17 e i 30 anni e molta voglia di fare volontariato internazionale, Antigóna può esservi d'aiuto. Siamo infatti accreditati come organizzazione d'invio di volontari, e anche di coordinamento di progetti, nell'àmbito del Servizio Volontario Europeo e delle sue attuali evoluzioni.

Quello popolarmente conosciuto come Servizio Volontario Europeo è un programma finanziato dall'Unione Europea che permette ai giovani di svolgere un'esperienza di volontariato internazionale in un'organizzazione non-profit di molti paesi d'Europa, e anche in alcuni d'Asia e Africa, per un periodo che va dai 2 ai 12 mesi.
I progetti in cui ci si può inserire sono compresi in numerosi settori, da arte e cultura ad attività con bambini e giovani, dallo sport agli anziani; e poi ancóra disabili e migranti, comunicazione, ambiente e cooperazione allo sviluppo.
Il Servizio Volontario Europeo è simile al Servizio civile internazionale: tramite il suo finanziamento, l'Unione Europea copre quasi tutti i costi connessi all'attività del volontario, permettendo così a chiunque di poter vivere quest'avventura umana molto formativa, interessante e divertente.

Quindi, se volete maggiori informazioni, o avete già maturato l'idea che Antigóna vi presenti a un'altra organizzazione non-profit all'estero per potervi svolgere il vostro Servizio Volontario Europeo, non esitate a rivolgervi a noi attraverso la pagina dei contatti.